Ricerca Prodotti

  • Rivel. gas micropr. 230V incas. GPL bianco
    B10-hFc2/b / Bertoldo

    I rivelatori HF sono conformi alla UNI-CEI-70028 e CEI 216-8 possono essere applicati nei telai e placche delle seguenti principali case costruttrici: (AVE, ABB serie élos, BTICINO serie Living, GEWISS serie Playbus, VIMAR serie Idea)*, senza la necessità di adattatori aggiuntivi esterni. In soli tre moduli standard (75×45) sono racchiu­se tutte le prestazioni che un rivelatore deve avere.
    I rivelatori HF impiegano un sensore catalitico con elevata selettività agli interferenti normalmente presenti negli ambienti domestici (vapori di cottura, vino, alcool, detergenti, ammoniaca, ecc.).
    I rivelatori HF, correttamente installati, garantiscono la tempestiva segnalazione di allarme per almeno 5 anni di utilizzo continuo senza causare falsi allarmi.
    I rivelatori HF sono dotati di un potente segnalatore acustico e di un relè con contatto pulito in scambio per il comando di una elettrovalvola.

    Rivel. gas micropr. 230V incas. GPL bianco
  • Rivelatore IP55 12V MOS4 IDROGENO
    B20-WPD12/M4 / Bertoldo

    La linea di rivelatori di gas WPD/MOS è disponibile per CO e per diversi gas combustibili.
    I rivelatori WPD/MOS montano il sensore sostituibile MOS che permette una semplice e rapida manutenzione.
    I rivelatori sono disponibili in diverse versioni a 12 Vcc oppure 24 Vcc, tutti i modelli sono dotati di due soglie fisse in corrente 12/20 mA, i modelli WPD/MOS/BR possono essere utilizzati anche senza essere collegati ad una centrale gra­zie al relè di allarme ed al buzzer integrati.
    I rivelatori con modulo MOS3 (CO) sono tarati con le soglie a 100/200 ppm mentre quelli con MOS per gas combustibili sono tarati con soglie al 6/10 % del L.I.E.

    Rivelatore IP55 12V MOS4 IDROGENO
  • Rivel. gas IP55 4-20mA 10/30V= ETANO
    B30-WPD/CAL18 / Bertoldo

    I rivelatori per gas combustibili della serie WPD/CAL utilizzano sensori di tipo catalitico, uniti ad un trasmetti­tore lineare 4 ÷ 20 mA professionale a tre fili.
    Nonostante l’elevata selettività, i rivelatori WPD/CAL sono resistenti ai gas o vapori non combustibili spesso presenti in ambienti industriali.
    I rivelatori sono conformi alla nuova norma CEI 216/5-3 per i rivelatori di gas combustibili impiegati in ambito industriale e commerciale nelle aree non pericolose, ovvero nelle applicazioni non contemplate dalla direttiva ATEX 94/9 CE.
    Tensione di alimentazione da 10 a 30 Vcc.
    Per altri tipi di gas contattare il nostro ufficio commer­ciale.

    Rivel. gas IP55 4-20mA 10/30V= ETANO
  • Rivel. EEx d IP66 4-20mA 10/30V Etilene
    B40-ATX/CAL08 / Bertoldo

    I rivelatori della serie ATX/CAL, con elevate prestazioni di fun­zionamento, sono stati progettati per essere installati in atmosfere potenzialmente esplosive. Il rivelatore, conforme alla recente diretti­va ATEX, è certificato EEx d IIC T4.
    La tastiera attivabile magneticamente ed il display LCD danno all’utente la possibilità di realizzare tarature e cambiare la configu­razione del rivelatore senza dover aprire il contenitore.
    Pertanto, è possibile effettuare direttamente in campo gli inter­venti di controllo e taratura dei rivelatori senza dover disinserire l’impianto. Possono essere collegati ad una centrale tramite uscita 4 – 20 mA lineare a tre fili. Tensione di alimentazione da 12 a 24 Vcc.
    I rivelatori ATX/CAL sono dotati di sensore catalitico sostituib

    Rivel. EEx d IP66 4-20mA 10/30V Etilene
  • Pulsante emergenza incendio IP40
    B70-RF650F / Bertoldo

    Pulsante emergenza incendio IP40

    Pulsante emergenza incendio IP40